Castello

Nel sec. XIII fu libero comune con la costruzione di un Castello e della cinta muraia.

Il 1230 fu un anno di lotte interne tra nobili e popolo

Fu in conflitto con Ascoli, Belforte, Fermo, Matelica, Tolentino.

Fu occupata da Percivalle Doria per conto di re Manfredi, il popolo si ribellò ma venne sottomesso dal vicario Arrigo.

Fu alleata con Ancona, Treia, Ascoli, Jesi, Camerino e Macerata.

Nel 1350 fu alleata con i Visconti.

Conquistata dal cardinale d’Albornoz, fu ceduta in feudo ai Da Varano ai cui soprusi il popolo si ribellò scacciandoli.